Dott. Gianluca Falcone
SEDI
CITTA'
ROMA (RM)
INDIRIZZO
Via Nino Oxilia , 14
CITTA'
ROMA (RM)
INDIRIZZO
Piazza Carnaro , 18
Dott. Gianluca Falcone
    Specializzato in
  • ortopedia
  • - ROMA (RM) ROMA (RM)

Nato a Reggio Calabria nel 1974, laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore nel 1998, specialista in ortopedia e Traumatologia dal 2003.
Attualmente esercita in qualità di Libero Professionista a Roma.
Da molti anni svolge la sua attività chirurgica presso la casa di cura Villa Valeria di Roma, occupandosi sopratutto delle patologie della mano e polso e del piede e caviglia, in particolare del loro trattamento chirurgico con tecnhiche sia artroscopiche che a cielo aperto.
Si occupa inoltre dello studio della biomeccanica del piede ed ha maturato una grande esperienza nel campo delle ortesi plantari.



CURRICULUM ACCADEMICO

1992 - 1995 :
Frequenta la Facoltà di Medicina e Chirurgia - Università di Messina

1995 - 1999:
Frequenta la Facoltà di Medicina e Chirurgia
Università Cattolica del Sacro Cuore - Roma

1997 - 1998:
Studente interno presso la Clinica Ortopedica
dell'Università Cattolica del Sacro Cuore - Roma

21-07-1998:
Laurea in Medicina e Chirurgia con 110/110 e Lode
Argomento della tesi di laurea:
Le neoplasie ossee primitive ad istogenesi connettivale non osteoblastica

Maggio 1999:
Abilitazione all'esercitazione della professione medico chirurgica

18/10/1999:
Iscrizione all'albo dell'Ordine dei Medici

1998 - 2003:
Scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia
Istituto di Clinica Ortopedica - Università Cattolica - Roma

10-11-2003:
Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia con 50/50 e Lode
Argomento della tesi di specializzazione:
Valore diagnostico dei fattori di crescita e dei markers di proliferazione cellulare nel condrosarcoma dell'osso: studio immunoistochimico

CURRICULUM PROFESSIONALE

Dal 29-12-03 al 3-12-04
Dirigente di I Livello a tempo determinato
Divisione di Ortopedia
Complesso Integrato Columbus
Università Cattolica del Sacro Cuore - Roma

Dall'01-02-05 al 31-01-06
Incarico libero professionale Ortopedia e Traumatologia
Complesso Integrato Columbus
Università Cattolica del Sacro Cuore - Roma

Anno 2004-2005
Medico Sociale
Lazio S.P.A.

Anno 2005-2006
Anno 2006-2007
Anno 2007-2008
Medico Sociale Roma Calcio Femminile

Anno 2009
Direttore tecnico Centro Fisioterapia Acqua2O

Dall'01/02/06
Attività libero professionale Ortopedia e Traumatologia
Casa di Cura Villa Valeria - Roma


ATTIVITA' SCIENTIFICA

L'attività scientifica del Dott. Gianluca Falcone, si identifica in 119 pubblicazioni:
32 pubblicazioni in extenso (21 su riviste scientifiche;
5 su capitoli di libro, 6 su atti congressuali)
87 abstract a Congressi Nazionali ed Internazionali;
143 presentazioni orali (3 letture magistrali, 19 relazioni, e 121 comunicazioni) e
21 poster a Congressi Nazionali ed Internazionali.
Durante la propria carriera ha altresì partecipato a numerosi Congressi,
Simposi e Corsi di Aggiornamento.


PRINCIPALI PUBBLICAZIONI
Su riviste nazionali e internazionali

1. Le lesioni osteolitiche nella sinovite villonodulare pigmentosa dell?avampiede
M. A. Rosa, M. Galli, G. Falcone
Chirurgia del Piede, Vol. 22(3): 135-142, 1998

2. Osservazioni istologiche e considerazioni cliniche nell'amiloidosi del dializzato
Le fratture patologiche del collo femore
M. A. Rosa, M. Galli, G. Falcone, V. De Santis
Gior. Ital. Orthop. Traumatol, Vol. XXV - Fasc. 2: 199 - 206, 1999

3. Reconstruction for bone tumors of the first metatarsus
M. A. Rosa, M. Galli, G. Falcone
Acta Orthopaedica Scandinavica, 1999; 70(4): 400-2

4. Long-term results of pantalar fusion for correction of equinus deformity after
Chopart's amputation: a case report
M. A. Rosa, M. Galli, G. Falcone
Foot and Ankle Surgery, 2001; 7(2): 117-121

5. In vivo histological analysis of bone hydroxyapatite interface: a case report
in a post-traumatic femoral fracture
T. Nizegorodcew, G. Maccauro, G. Falcone, V. De Santis, M. A. Rosa
Hip International, 2001; 11( 2): 107-111
6. Nuovi orientamenti nel trattamento locale delle metastasi scheletriche:
le mescole di cemento-antiblastico
M. A. Rosa, G. Maccauro, G. Falcone, A. Sgambato, R. Ardito
Lo Scalpello, 2001; 15(3): 303-306
7. Il trattamento delle fratture instabili nell?arto inferiore
T. Nizegorodcew, G. Maccauro, G. Falcone, L. Proietti, M. A. Rosa
Giornale Italiano di Ortopedia e Traumatologia, 2001; 27: s208-s213

8. Improved quality of life after intramedullary nailing in femoral metastases
M. A. Rosa, G. Maccauro, G. Falcone, A. Caruso
Journal of Orthopaedics and Traumatology, 2002; 2(2): 87-92

9. Percutaneous elastic fixation of proximal humeral fractures: operative indications, techniques, results and complications
M. A. Rosa, G. Maccauro, T. Nizegorodcew, G. Falcone, F. Di Segni
Journal of Orthopaedics and Traumatology, 2002; 2(3): 157-164

10. La cisti ossea aneurismatica varietà solida
M. A. Rosa, G. Falcone, L. Proietti, V. De Santis, G. Cicala
Giornale Italiano di Ortopedia e traumatologia, 2002; 28: 245-51

11. Osseointegration in hip prostheses: experimental study in sheep
C. Doria, V. De Santis, G. Falcone, L. Proietti, E. De Santis
International Orthopaedics, 2003; 27 (5): 272-276

12. Acrylic cement added with antiblastics in the treatment of bone metastases. Ultrastructural and in vitro analysis
M. A. Rosa, G. Maccauro, A. Sgambato, R. Ardito, G. Falcone, V. De Santis, F. Muratori
J Bone Joint Surg Br. 2003; 85(5):712-6

13. A very rare localization of metastatic lung carcinoma to the interosseous membrane
G. Maccauro, F. Liuzza, F. Muratori, G. Falcone, G. Gosegher
Arch Orthop Trauma Surg. 2003; 123: 563-566

14. Malignant peripheral nerve sheath tumor in a patient with Werner?s syndrome
M. A. Rosa, G. Falcone, V. De Santis, O. Azzaro
Journal of Orthopaedics and Traumatology, 2003; 4(2): 95-99

15. Double approach synovectomy in the treatment of pigmented villo-nodular synovitis
of the hip ? A case report
M. A. Rosa, G. Falcone, V. De Santis, R. Caminiti
Chirurgia, 2003; 16: 185-88

16. Le fratture intra-articolari del calcagno: risultati del trattamento per
via postero-laterale
M. Galli, A. Basile, G. Falcone, D. Perugia
Aggiorn Club Ital Osteosint, 2004; 10: 40-44

17. Diagnostic relevance of the immunohistochemical detection of growth factors
in benign and malignant cartilaginous tumors
G. Falcone, E.D. Rossi, G. , G. Maccauro, V. De Santis, M.A. Rosa, A. Capelli, G. Fadda
Appl Immunohistochem Mol Morph, 2006; 14 (3): 334-40

18. The release of metals from metal-on-metal surface arthroplasty of the hip
I. Iavicoli, G. Falcone, M. Alessandrelli, R. Cresti, V. De Santis, S. Salvatori,
A. Alimonti,G.Carelli J Trace Elem Med Biol. 2006; 20(1): 25-31

19. Metallic but not ceramic wear particles increase prostaglandin E2 release and
interleukin-1beta gene expression in human blood monocytes in vitro
M. Galli, C. Toriani Terenzi, G. Falcone, U. Pozzetto, G. Tringali, V. De Santis,
M. Vairano,P.Navarra, G. Pozzoli
Int J Mol Med, 2006;18(1):141-145

20. A combined analytical approach reveals novel EXT 1/2 gene mtationsin a large
cohort in Italian multiple osteochondromas patients
E. Signori, E. Massi, MG. Matera, M. Poscente, C. Gravina, G. Falcone, MA. Rosa,
M. Rinaldi, W. Wuyts, D. Seripa, B. Dallapiccola, VM. Fazio
Genes Chromosomes Cancer, 2007; 46 (5): 470 ? 477

21. Single-Row Versus Double-Row Arthroscopic Rotator Cuff Repair:
A Prospective Randomized Clinical Study.
A. Grasso, G. Milano, M. Salvatore, G. Falcone, L. Deriu, C. Fabbriciani
Arthroscopy, 2009; 25: 4-12

Su Capitoli di libro

Le neoplasie dello scheletro e dei tessuti molli dell?avampiede
M. A. Rosa, M. Galli, G. Falcone
In: Progressi in medicina e chirurgia del piede ? Le metatarsalgie
Aulo Gaggi Editore, Bologna, 2000; 9: 173-184

Use of cement in bone oncology
E. De Santis, M. A. Rosa, G. Maccauro, G. Falcone, V. De Santis
In: Bone cement and cemented fixation of implants. 40 years of clinical practice and prospective for the future, 2001; pp.: 193-196

Indicazioni e problemi generali nelle artroprotesi totali d?anca cementate
E. De Santis, G. Falcone, L. Proietti, V. De Santis
In: Le protesi d'anca di primo impianto.
Springer-Verlag Italia, Milano 2003; pp. 175-187

Pathophysiology of Avascular Necrosis of the Femoral Head
E. De Santis, L. Proietti, V. De Santis, G. Falcone
In: Avascular Necrosis of the Femural Head: Current Trends
Springer-Verlag Italia, Milano 2003; pp. 1-22
Turn down flap for chronic Achilles tendon rupture
F. Oliva, F. Treia, G. Falcone
Achilles Tendon - CIC Edizioni Internazionali, 2010; 34 - 38

Su atti di congressi

Forme solide des kystes aneurysmaux osseux
M. A. Rosa, M. Tortora, M. Trombaccia, G. Falcone
Atti 28° Congrès du Groupe d'Etude des Tumeurs Osseuses (G.E.T.O.)
25-26 Juin, 1998 - Lisbona - Portugal ; pp.42-46

2. Histological and ultrastructural analysis of Alumina wear debris
E. De Santis, G. Maccauro, L. Proietti, G. Falcone, V. De Santis
Proceedings of the 13th Int. Symp of Ceramics in Medicine, 2000; 13: 995-998

3. Mescole cemento - antiblastici nel trattamento delle metastasi ossee degli arti
M. A. Rosa, G. Maccauro, G. Falcone, V. De Santis, F. Muratori
Atti Biomateriali 1999
23 - 24 Settembre 1999 - Roma - Italia; pp.71-77

4. Resurfacing total hip arthroplasty
E. De Santis, L. Proietti, V. De Santis, G. Falcone, S. Salvatori
Atti 16th ISTA 8International Society for Technology in Arthroplasty
24-27 September, 2003-San Francisco. California, USA; pp.180-182

5. I rivestimenti. Il tantalio
E. De Santis, G. Magliocchetti, L. Proietti, G. Falcone, V. De Santis, G. Gasparini
Atti Total hip arthroplasty. A new operation. 40 anni dopo
29 Novembre, 2003 - Bari - Italia, pp.32-36

6. Protesi di rivestimento
V. De Santis, G. Falcone, L. Proietti, G. Magliocchetti, E. De Santis
Atti Total hip arthroplasty. A new operation. 40 anni dopo
29 Novembre, 2003 - Bari - Italia, pp.50-53


PARTECIPAZIONE A CONGRESSI, SIMPOSI E CORSI DI AGGIORNAMENTO

1. La chirurgia protesica d'anca
26 Maggio, 1998 - Roma - Italia

2. UCSC: Primo seminario di Chirurgia Vertebrale
Progressi in chirurgia cervicale:l?artrodesi
intersomatica
7 Luglio 1998 - Roma - Italia

3. New trends in hip arthroplasty
24 Settembre, 1998 - Roma - Italia

4. Patologia del Sistema Muscoloscheletrico
Istituti Ortopedici Rizzoli
2-6 Novembre, 1998 - Bologna - Italia

5. Lo sport nel disabile motorio
11-12 Dicembre 1998 - Roma - Italia

6. Evolution in knee arthroplasty
26-27 Febbraio, 1999 - Roma - Italia
7. L'artrosi di anca e di ginocchio
10 Aprile, 1999 - Roma - Italia

8. XXIX Simposio degli allievi della clinica ortopedica dell?Università di
Firenze
7-9 Maggio, 1999 - San Martino al Cimino - Italia

9. Nuove frontiere in ortopedia e Traumatologia: i campi elettromagnetici pulsani (CEMP)
19 Ottobre, 1999 - Roma - Italia

10. L'impiego del cemento in Ortopedia e Traumatologia
3 Novembre, 1999 - Roma - Italia

11. 84° Congresso Nazionale Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia (S.I.O.T.)
7-10 Novembre, 1999 - Roma - Italia

12. La patologia cartilaginea dell?atleta: nuove prospettive terapeutiche
18 Dicembre, 1999 - Roma - Italia

13. 4th International Argos Meeting:Pain after
instrumented lumbosacral fusions:what can be
done
28 Gennaio, 2000 - Parigi - Francia

14. Il trattamento chirurgico del piede piatto
9 Maggio, 2000 - Roma - Italia

15. Le neoplasie maligne dello scheletro: prospettive per il nuovo millennio
30 Giugno, 2000 - Vasto - Italia

16. Artrodesi lombosacrale: insuccessi e terapia delle complicanze
15 Settembre, 2000 - Roma - Italia

17. Challenges in total knee replacement
29-30 Settembre - Roma - Italia

18. Un'opportunità di rivestimento dell?articolazione coxo-femorale con protesi di
superficie Conserve Plus
24 Aprile, 2001 - Roma - Italia

19. Simposio Accolade
25 Marzo, 2002 - Roma - Italia

20. Linee guida in tema di protesi di spalla
18 Maggio, 2002 - Roma - Italia

21. La riprotesizzazione d'anca: tecniche e certezze
4-5 Aprile, 2003 - Roma - Italia

22. Trabecular metal in acetabular revision surgery and other applications
3 Aprile, 2003 - Roma - Italia

23. Advanced Surgical Solutions and Technologies in the Management of Knee Arthritis
26 Giugno, 2004 - Roma - Italia

24. Evoluzione delle tecniche e dei materiali in chirurgia protesica del ginocchio
15 Aprile, 2005 - Roma - Italia

25. Le giornate ortopediche di Tor Vergata 2
5-7 Maggio, 2005 - Roma - Italia

26. Master Corse Orthopaedic Surgery Update-Karolinska University Hospital
26-29 Maggio, 2006 - Stoccolma - Svezia

27. Artroscopia di polso e gomito: 3° Corso Teorico - Pratico e Simposio Internazionale
20-21 Gennaio, 2006 - Milano - Italia

28. 2° Corso di dissezione anatomica dell?arto superiore
1-2 Aprile, 2006 - Windsor - Londra

29. 20th SECEC-ESSE Congress
21-23 Settembre, 2006 - Atene - Grecia

30. Corso Teorico Pratico su cadavere ORTOREUMASTER
23-25 Novembre, 2006 - Parigi - Italia

31. Master Course Aggiornamenti in Chirurgia Ortopedica
21-23 Giugno, 2007 - Verona

32. Corso teorico pratico di chirurgia artroscopia su cadavere
27 - 29 Settembre, 2007 - Budapest - Ungheria

33. Attualità in chirurgia protesica: la monocompartimentale navigata e la totale mini invasiva
18 Giugno, 2008 - Perugia - Italia

34. Rearfoot Cadaver Surgery
18 - 21 Settembre, 2008 - Dacatur - Georgia - USA

35. Clinical Biomechanics Boot Camp
21 - 21 Giugno, 2009 - Londra

36. Masterclass NexGen Primary & Revision
03 - 04 Luglio, 2009 - Firenze - Italia

37. La Patologia di Spalla
03 Ottobre, 2009 - Roma - Italia

38. Attualità in tema di patologia della tibio-tarsica-Corso live surgery
17 Dicembre, 2009 - Roma - Italia

39. Le disfunzioni del tendine del tibiale posteriore
12 Febbraio, 2010 - Modena - Italia

40. II Corso Monotematico SICP- Le protesi di caviglia
9 Aprile, 2010 - Genova - Italia

41. 13 th EFAS Instructional Course

15 -16 Aprile, 2011 - Vilnius - Lituania

42. XXXII Congressp della Società Italiana di Chirurgia del Piede

7 - 9 Giugno, 2012 - Latina - Italia

1 Relatore “Evoluzione nel trattamento artroscopico delle lesioni osteocondrali dell’astragalo”


CARICHE SOCIETARIE

Dal 2004
Socio Ordinario della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia (SIOT)

Dal 2010
Socio Ordinario della Società Italiana della Caviglia e del Piede (SICP)

Dal 2010
Membro Internazionale della America College of Foot and Ankle Surgeons (ACFAS)

Dal 2011
Socio Ordinario della Società Italiana di Chirurgia della Mano (SICM)


ESPERIENZE PROFESSIONALI ALL'ESTERO

01/12/00 - 01/03/01
Frequenta il Dipartimento di Oncologia del Sistema Muscolo -Scheletrico del Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York, USA

01/05/07- 08/05/07
Frequenta il Centro di Chirurgia del Piede del Marietta Podiatry Institute
Marietta, Georgia, USA

18/09/08 - 21/09/08
Frequenta il Podiatry Institute in Dacatur, Georgia, USA, eseguendo il corso:
Rearfoot Cadaver Surgery

22/09/08 ? 26/09/08
Frequenta il Centro di Chirurgia del Piede del Marietta Podiatry Institute
Marietta, Georgia, USA

10/09- 10/09
Frequenta il Centro di Chirurgia del Piede del Marietta Podiatry Institute
Marietta, Georgia, USA


ARGOMENTI

Trattamento Laser  per l’Onicomicosi
L’onicomicosi consiste in un’infezione dell’unghia da parte di agenti patogeni chiamati miceti (funghi). Si tratta di una condizione che può essere imbarazzante e spesso, anche dolorosa. Le infezioni ungueali da funghi sono uno dei motivi che portano le persone a visita dai podologi e dermatologi.  L’introduzione del Laser nel trattamento di tali infezioni rappresenta una valida speranza per i pazienti affetti da onicomicosi ai fini dell’eradicazione della malattia.

 Onicomicosi

Il trattamento Laser  è molto sicuro ed efficace rispetto al trattamento chirurgico di rimozione delle unghie o ai trattamenti locali che spesso risultano inefficaci. Gli effetti collaterali sono inesistenti se paragonati ai rischi di danno epatico degli anti micotici presi per via orale.
I risultati clinici dimostrano un netto miglioramento sia dell’aspetto delle unghie che dei sintomi locali in pazienti trattati con Laser .

 

Il Laser  agisce distruggendo in maniera focalizzata le cellule patogene dei funghi che si trovano o nella matrice ungueale o nell’unghia stessa. Il trattamento è privo di complicanze, non c’è rischio di ustioni e di danni ai tessuti sani. Normalmente il paziente non avverte nessun fastidio durante l’applicazione.

 

Procedura

Generalmente il trattamento prevede un ciclo di 3 sedute per unghia. La seduta dura pochi minuti e si possono nella stessa seduta trattare più unghie. Le sedute vengono ripetute ogni 15 gg o mensilmente a seconda della gravità dei casi. I risultati si possono osservare non appena l’unghia inizia nuovamente a crescere dalla base (nei primi 3 mesi). Generalmente l’unghia impiega 6-9 mesi per crescere completamente. La procedura è indolore ed è esente da rischi o complicanze tanto da essere indicata anche negli adolescenti.

 Immagine che evidenzia i risultati del trattamento Laser

 

I risultati clinici preliminari mostrano buoni risultati nell’80% dei casi.

 

 




Recensioni Lascia il tuo commento sul dottore
*Nome:
Cognome:
*Email:
*Commento:
*Esprimi il tuo giudizio:
INVIA

*Nome:
*Cognome:
*Email:
*Cellulare:
*Oggetto:
*Messaggio:
Prenota la tua visita medica

Scegli lo studio dove vuoi effettuare la visita


sconti Sono presenti SCONTI solo prenotando online!!

Non sei registrato? Inserisci i tuoi dati, altrimenti Accedi da qui

*Nome: *Cognome:
*Email: *Cellulare:

dichiaro di aver letto e accettato le condizioni generali di utilizzo dei servizi e l'informativa sulla privacy (D.Lgs. 196/03)

*Nome:
*Cognome:
*Email:
*Cellulare:

dichiaro di aver letto e accettato le condizioni generali di utilizzo dei servizi e l'informativa sulla privacy (D.Lgs. 196/03)

INSERISCI LA TUA E-MAIL E CLICCA SU RECUPERA PER RICEVERE LE CREDENZIALI D'ACCESSO



*Email:
>