Dott. Scopetta Sergio
neurochirurgo

Dott. Scopetta Sergio

(4) Leggi le opinioni dei pazienti


  ❤

Cerchi uno specialista? Altri pazienti consigliano:

Studi

Indirizzi degli studi del medico


Prestazioni

Tutte le prestazioni del medico

  • Visita di controllo € 100
  • Visita neurochirurgica colonna vertebrale € 130
  • Ernie del disco lombari n.d.
  • Ernia del disco cervicale n.d.
  • Visita neurochirurgica colonna vertebrale € 130


Qualifiche ed esperienza

Qui troverai tutte le informazioni sul medico

E’ dal 1982, anno in cui mi sono laureato, che mi interesso di colonna vertebrale e pur avendo necessariamente iniziato con la chirurgia “open“, che ancora oggi pratico in casi sempre più selezionati, sono sempre stato convinto del fatto che la chirurgia del futuro sarebbe stata un’altra meno dannosa e più “pulita“. Nell’87 mi sono specializzato in neurochirurgia presso la Seconda Facoltà di Napoli. Nell’89 ho lasciato l’ospedale pubblico per una struttura di scienze neurologiche “La Fondazione Praxis “ assumendo l’incarico di Responsabile dell’Unità Funzionale di neurochirurgia. Attorniato da neurologi, psichiatri, e algologi ho potuto allargare le mie conoscenze e specialmente il modo di inquadrare la malattia-dolore : capii che bisognava operare un essere umano e non una lastra. Nel ’92 andai per la prima volta in Svezia presso il Dipartimento di Neurochirurgia dell’ospedale di Uppsala ove ebbi conferma delle mie intuizioni. L’esperienza, ripetuta più volte, fu per me costruttiva ed entusiasmante: dopo ciò che ho visto ed imparato, nel ’93 iniziai a dedicarmi costantemente alla mininvasività trovando la diffidenza e le riserve dei miei stessi colleghi specialisti più anziani ancorati al principio del “grande taglio grande chirurgo“… Sarà ma io non ci credevo e ho continuato per la mia strada. I fatti mi hanno dato ragione: da qualche anno in tutti i congressi delle Società di Neurochirurgia e Ortopedia le sessioni dedicate alla mininvasività sono sempre più ampie ed io stesso sono di frequente invitato in qualità di relatore su tali argomenti. Sempre più numerosi sono i colleghi specialisti che da qualche tempo iniziano ad avvicinarsi alle tecniche mininvasive e tra di loro anche quelli che per anni le hanno apertamente osteggiate. In questi 28 anni di attività professionale: ho pubblicato 22 lavori scientifici; tra i primi 3 in Italia ad effettuare la Discolisi con ozono (maggio ’96) e la Nucleoplastica (ottobre 2001 ); primo in Italia ad effettuare nell’ottobre 2006 l’Erniectomia endoscopica transforaminale dopo un lungo stage presso colleghi tedeschi; relatore in 19 congressi scientifici nazionale ed internazionali; attualmente Tutor nazionale per alcune tecniche percutanee mininvasive; sono stato Tutor presso la div di Neurochirurgia dell’ Ospedale Civile di Siviglia per la tecnica mininvasiva per le ernie discali lombari “Disc-Fx“; ho effettuato tra tecniche open e percutanee circa 5000 interventi sul rachide;


Lingue

Lingue parlate dal medico

Italiano


Ambiti di competenza

Qui troverai tutte le informazioni sul medico

    Opinioni di pazienti verificati

    • Valutazione Generale *:
    • Rapporto Medico-Paziente *:
    • Tempo di attesa *: